“Chi (non) siamo”? (Non) rispondono Montale e Guccini

Sillabe storte, strade deserte, nuvole basse e un muro scalcinato. Lo schiocco del sole in un campo di grano, parole secche come un ramo. L’animo nostro informe, l’ombra e l’inganno consueto. Chi non siamo?
Favole spente, una sponda brulla, la polvere di un angolo tetro.
Forse un mattino, in un’aria di vetro, qualcuno saprà il segreto. Sarà troppo tardi?

Continua a leggere

CONDIVIDI

Montale e la Musica

Pubblico qui un nuovo video su Eugenio Montale, ringraziando tutti coloro che mi hanno scritto parole buone di apprezzamento sulle video lezioni precedenti.
In questo si parla del rapporto di Montale con la musica, in particolare di quella di Debussy e poi di foglie accartocciate, di statue, nuvole e falchi alti levati, della divina Indifferenza e del…male di vivere. Aggiungo anche, di seguito, i video dei brani musicali citati nella video-lezione.
Buona poesia..! Continua a leggere

CONDIVIDI